Archivio   
   CERCA  
  RIMINI
Ascolta la canzone Rimini
di F. Bejor

clicca qui
   CONTATTI
 NEWSLETTER

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
Inserisci i tuoi dati:


Informativa sulla Privacy
Accetto
  ATTIVITA' DI RENZI
  La sua Storia
  Fratelli d'Italia Rimini
  Renzi in Comune
  Renzi in Regione
  Rassegna Stampa
  I Nostri Volantini
  Altri Documenti
  Contatti
  Links
  RSS
  Home
  APPUNTAMENTI
Banchetti: IL LUNGOMARE CHE VOGLIAMO!
Sabato 28/05/16 dalle ore 10.00 alle 19.00 Piazza Tre Martiri
Domenica 29/05/16 dalle ore 10.00 alle 19.00 Piazzale Boscovich 
Archivio   
  FOCUS RSS

Caso Terremerse: "Errani finanzia Errani". Dopo il mio esposto, indagato per truffa il fratello del governatore!

Servizi per il Dirirtto alla Studio Universitario: la nuova Legge della Regione, un brutto pasticcio!

Cure odontoiatriche: una vera e propria telenovela tra la chiusura e l'ottusità della Regione e la nostra mozione
 Archivio   
  documenti trovati • pag. di 0  
  le battaglie di renzi RSS
 
 


60 ATTI PRESENTATI IN REGIONE PER UNA SANITA' PIU' UMANA, EFFICIENTE E NON POLITICIZZATA
Sanità: le mie azioni concrete in Regione
 
  Cari concittadini,

il Bilancio della Regione Emilia Romagna viene impegnato per la Sanità e i Servizi Sociali, con risorse considerevoli, pari al 70% (circa 9 miliardi di euro all’anno).

In questi cinque anni, come consigliere regionale, ho sempre prestato molta attenzione alla qualità del servizio sanitario nella Provincia di Rimini.

Per questa ragione, sono intervenuto più volte segnalando all’Assessore Regionale alla Sanità, disservizi, inefficienze ed irregolarità.

In particolare, solo per fare alcuni esempi, ho denunciato:

1) I lunghi tempi di attesa e i disagi al Pronto Soccorso di Rimini, sopportati dai cittadini.

2) I ritardi dei mezzi di soccorso del 118, rispetto ai tempi regolamentari, di 8 minuti nelle aree urbane e di 15/20 minuti nelle aree extraurbane.

3) Le lunghe liste di attesa per usufruire delle visite specialistiche, degli esami diagnostici e degli interventi chirurgici.

4) La carenza delle logopediste nell’ospedale di Rimini, a discapito dei bambini in cura.

5) La massiccia distribuzione diretta dei farmaci da parte dell’Ausl di Rimini, che causa disagi ai  malati e agli anziani costretti a recarsi in ospedale, invece che nelle più vicine farmacie.

6) Il demansionamento della Dr.ssa Giuliana Montanari, dal ruolo di Responsabile dell’attività chirurgica dei tumori alla mammella, presso l’Ospedale di Santarcangelo, che ha fatto emergere quanto la politica e i giochi di potere, influiscano nella sanità, a discapito della competenza e delle professionalità.
Per questo abbiamo promosso una petizione popolare all’Assessore Regionale alla Sanità, sottoscritta da più di 3.000 persone, chiedendo il reintegro della Dr.ssa nel suo ruolo.

7) Le ingenti risorse spese per la realizzazione del Laboratorio Unico di analisi di Area Vasta a Pievesestina (FC), a carico delle Aziende Sanitarie di Rimini, Ravenna, Forlì e Cesena.

8) L’insufficienza di asili nido e residenze per anziani e disabili, con l’ottenimento di risorse finanziarie a favore di Rimini.

9) L’esclusione dalle cure odontoiatriche nella sanità pubblica, per tutti i cittadini con redditi superiori ai 15.000 euro, che rappresenta una discriminazione intollerabile.

10) Le irregolarità riscontrate nell’espletamento dei concorsi pubblici banditi dall’Ausl di Rimini, per la copertura dei posti di ispettore sanitario e fisioterapista.

Con l’entrata dei sette Comuni della Valmarecchia nella Provincia di Rimini, ho chiesto di trasformare il Pronto Intervento di Santarcangelo in un vero e proprio Pronto Soccorso, visto già il bacino di utenza di Bellaria, Santarcangelo, Poggio Berni, Torriana e Verucchio.

Infine, mi sono battuto per recepire la Carta Europea dei Diritti del Malato e rendere noto ai cittadini il diritto all’informazione sul proprio stato di salute, sui servizi sanitari e come utilizzarli; il diritto al consenso; e il diritto di scegliere a quale terapia sottoporsi nonché quali medici e/o specialisti utilizzare, per rendere la nostra sanità più umana.

Rimini 04.02.2010                                          Il Consigliere Regionale
                                                                       Gioenzo Renzi


Leggi la lettera in formato pdf

Guarda il volantino in formato pdf
 
 
  FIle allegati a questo articolo: (clicca sull'icona per scaricare i file)
.listing
 
       

 
   BATTAGLIE DI RENZIRSS
Archivio  
  NOTIZIE RSS
Il Sindaco non autorizzi la tecnologia 5G sulla nostra spiaggia finchè non sia verificata la sua innocuità per la salute delle persone e la salvaguardia dell’ambiente.
Per la valorizzazione delle Mura “federiciane” insieme a Porta Galliana .
Il Consiglio Comunale ha approvato la mia mozione per contrastare la chiusura delle edicole.
La mia proposta per il recupero dell’ex Convento di San Francesco. L’Amministrazione Comunale “non ha un pensiero” per rimuovere le rovine e il degrado !
Sgomberare dagli occupanti l’ex albergo Aurum di Viserba per ristabilire la legalità ed eliminare il degrado.
Archivio  
  IL BLOG DI RENZI
Archivio  
   FOTO GALLERY
Archivio  
Privacy   Cookies
©copyright Gioenzo Renzi 2008